Cloud aziendale: soluzioni e tecnologie per le aziende

Introduzione al Cloud

Anche se ormai è estremamente diffuso, è giusto ricordare cosa è il Cloud.
Il Cloud è un insieme di tecnologie che permettono di utilizzare software e servizi tramite Internet, anziché doverli installare su dispositivi presso la propria sede.

Tra i vantaggi primari di questa tecnologia ci sono:

  • La mobilità, perché l’utente ha accesso alle proprie risorse (file, software, canali di comunicazione) da ovunque possa accedere ad una connessione dati di adeguata ampiezza.
  • La riduzione dei costi, perché se una volta per avere la disponibilità dei software, file e canali di comunicazione doveva installare hardware e software presso la propria sede sostenendone i costi, ora il tutto avviene online su macchine virtuali remote, delle quali non si deve preoccupare della manutenzione e dei costi di aggiornamento.

Vediamo ora in quali settori è possibile attivare un servizio Cloud, oltre ad alcune tipologie di virtualizzazione dei flussi aziendali che sono abbinabili alle tecnologie Cloud per ottenere la massima flessibilità e mobilità in una azienda.

  • Riduzione dei costi di mantenimento del software e del hardware aziendale
  • Disponibilità dei propri file e software ovunque nel mondo ed in qualunque orario

Cloud per office desk

La prima tipologia è il Cloud per l’office desk. La soluzione più comunemente utilizzata è la virtualizzazione di uno o più server (solitamente Windows) con Active Directory e servizi di Remote Desktop, al fine di ottenere un completo ambiente desktop remotizzato.

In questo modo, i collaboratori della azienda, ovunque essi siano, possono accedere al proprio desktop da qualunque PC e con qualunque connessione, semplicemente conoscendo le proprie credenziali di accesso Active Directory e l’indirizzo del server delle sessioni.

In questo modo tutti i file condivisi e personali, i propri software e le proprie impostazioni sono sempre presenti e si opera sempre in un ambiente familiare e protetto.

  • Riduzione dei costi di chiamata
  • Raggiungibilità degli interni in mobilità via Internet
  • Gestione flessibile delle linee telefoniche con i propri numeri geografici (molteplici numeri senza esosi costi di attivazione e numero di chiamate contemporanee non vincolato alla linea tradizionale)

Cloud per la telefonia

Un’altra tecnologia fondamentale oggi per le aziende di qualunque dimensione, è la Telefonia Cloud in VoIP.

Grazie a centralini VoIP o a centralini virtuali (centralini VoIP installati su macchine virtuali), o servizi telefonici con accesso in SAAS (Software As A Service) come VirtualCallCenter.it, tutta le telefonia aziendale può essere virtualizzata con i vantaggi di portabilità che ne conseguono.

Ad esempio, una azienda può avere delle molteplici linee telefoniche con numeri geografici in più Paesi, tutti collegati ad un unico centralino virtuale VoIP al quale sono collegati i telefoni dei vari dipendenti nelle varie sedi della azienda. In questo modo, le telefonate tra interni, anche se in Paesi distanti, non genereranno costi, viaggiando su Internet.
Inoltre, le chiamate in ingresso possono essere agevolmente gestite con dei menù vocali che orientano l’utente chiamante per trovare più facilmente la persona con cui parlare, magari nella propria lingua. Oppure è possibile attivare segreterie telefoniche personalizzate o code di attesa intelligenti che avvertono l’utente del tempo di attesa e nel frattempo, magari, forniscono informazioni utili riguardo i prodotti della azienda.

Tutte queste funzioni avanzate di telefonia VoIP sono un plus che comunica all’esterno una immagine professionale ed affidabile della azienda. Il tutto con costi decisamente più contenuti di quelli delle centrali telefoniche tradizionali.

Nel prossimo articolo vedremo alcuni servizi (non solo tecnologici) che possono essere abbinati alle tecnologie Cloud tradizionali per poter espandere la propria attività senza necessariamente dover far crescere il proprio organico.

LEGGI “Cloud aziendale: servizi collaterali”