Spesso ci viene chiesto come collegare le porte FXS FXO dei centralini: a cosa vanno collegate le une e le altre?
Descriviamo brevemente qui a cosa servono queste porte e come vanno collegate ai vostri telefoni analogici o alle linee analogiche del vostro carrier telefonico.

Come vanno collegate le porte FXS e FXO

Come collegare le porte FXS FXO ad un centralino IP-PBX

Le porte FXO ed FXS servono per collegare i cavi telefonici in cascata, dal nostro carrier telefonico (Telecom Italia, ad esempio) fino al nostro telefono. Funzionano in modalità “maschio-femmina”, cioè una porta FXO andrà sempre collegata ad una FXS e viceversa.

La borchia della nostra linea telefonica, ad esempio, è una porta FXS, quindi il cavo telefonico collegato a questa borchia andrà collegato alla porta FXO del nostro centralino o direttamente alla porta dl nostro telefono (che anch’essa una FXO).

Il nostro telefono analogico, quindi, dato che ha una porta FXO, dovrà essere collegata alla porta FXS del nostro centralino o direttamente alla borchia della linea, che come abbiamo detto è una porta FXS.