Quali sono i migliori telefoni IP sul mercato? Ovviamente la risposta dipende da cosa cerchiamo in un telefono IP, però è facile identificare i leader di mercato ed il perché della loro preminenza rispetto ad altri produttori.

Telefoni IP

Negli ultimi anni si sono consolidate sostanzialmente tre produttori di telefoni IP che per diverse ragioni risultano essere preferibili a tutte le altre marche.
Questi sono:

  • Yealink
  • Snom
  • Grandstream

Vediamo nel dettaglio quali sono le caratteritiche che li distinguono e quali scegliere in base alle proprie esigenze.

Quali sono le differenze tra i telefoni IP

Le funzioni principali che distinguono i vari tipi di telefono IP generalmente sono:

  • qualità della voce
  • numero di account VoIP configurabili
  • tasti BLF
  • tipo e qualità del display
  • design del telefono
  • qualità delle plastiche utilizzate
  • nel caso di telefoni cordless, portata e qualità del segnate DECT
  • funzioni aggiuntive avanzate (come la gestione delle VPN, la possibilità di gestire identità slegate dagli account VoIP, ecc)
  • numero di contatti in rubrica

Quali telefoni IP scegliere per il proprio ufficio

La prima scelta deve essere fatta in base al contesto nel quale andiamo ad installare i nostri telefoni. Quindi dovremo capire:

  • quanti interni dovremo configurare su ogni singolo telefono (a volte le singole postazioni possono avere più centralini o linee VoIP collegati)
  • se abbiamo più interni in ambienti separati, se ci serviranno i tasti BLF e quanti (i tasti che identificano icon un led colorato se un altro interno o una linea è libero o meno)
  • se abbiamo bisogno di un display più o meno ampio che visualizzi le informazioni (stato dei propri interni, eventuali messaggi in segreteria, il DND attivo, ecc)
  • se la postazione è quella dell’operatore che smista le chiamate, se è necessario un telefono che permetta l’aggiunta di più estensioni BLF in serie
  • se i telefoni che posizioneremo saranno dirigenziali o rappresentativi, quindi dovranno avere anche un design più ricercato, oppure l’immagine non è un punto determinante

La distinzione tra i vari telefoni fissi VoIP viene fatta anche, ovviamente, sul prezzo. Generalmente Grandstream si posiziona sulla fascia entry level, con un rapporto qualità prezzo molto competitivo. Ne perdono solitamente il design (meno accattivante e rappresentativo dei concorrenti SNOM e soprattutto Yealink) e una qualità audio accettabile ma non eccellente come invece possono garantire altre marche.

Una volta identificate le caratteristiche sopra indicate, possiamo scegliere una marca che più si avvicina alle nostre esigenze.

Le marche di telefoni IP

Ci sono molte marche di telefoni IP ma noi ci concentreremo su quelle che riteniamo le più competitive e diffuse.

Yealink

E’ un produttore relativamente giovane ma che ha in pochi anni creato delle linee di prodotto di alta qualità con un prezzo nel complesso dimensionato rispetto ad altri marchi blasonati.
Il design dei telefoni Yealink è sempre ricercato, anche nei modelli entry level, e la qualità dell’audio. I modelli come il T41P ed il T48G, sono esempi di qualità e di design, così come i modelli più adatti ai posti operatore come il T26PN con le sue estensioni BLF EXP38.

SNOM

Come produttore europeo, con base in Germania, SNOM e fondata nel 1996, garantisce una gamma di prodotti particolarmente evoluti dal punto di vista software (con funzioni come l’assegnazione di suonerie diverse per le varie identità, il supporto nativo delle VPN, la directory interna per la gestione avanzata dei contatti) e di qualità audio e dei componenti hardware utilizzati che ne garantiscono la lunga durata, tanto che SNOM offre 24 mesi di garanzia sui suoi prodotti.

Grandstream

Da sempre posizionata su più settori (Unified Communications, telecomunicazioni e videosorveglianza)  con prodotti dal prezzo competitivo, Grandstream propone prodotti dal costo contenuto, completi di funzionalità anche avanzate, con una nota forse meno accentuata sulla qualità dell’audio o in altri dettagli hardware e software. Con prodotti entry level come il GXP1610 o anche avanzati come il GXP1630, copre le esigenze della maggior parte dei contesti di installazione con un risparmio sensibile sui costi. A differenza degli altri, produce e vende anche una sua serie di centralini IP.

Se necessiti di un consiglio, chiedi una nostra consulenza.